Three Flights from Alto Nido by Greg Laswell

Inizio Giugno con una recensione di un album. Nuovo mese, nuovo artista, difatti si tratta di un cantautore americano che ho scoperto da molto poco grazie ad un video su youtube dedicato a Damon Salvatore di The Vampire Diaries che aveva come colonna sonora una sua canzone ("Comes and goes"). Ecco perché recensisco l'album da cui essa è tratta, che si chiama Three Flights from Alto Nido. Scopriamo insieme Greg Laswell.
It's Been a Year: ★★★☆☆ [2.5/5] Molto bella per la musica che è veramente rilassante; mi piace soprattutto il pianoforte. Il testo non è granché, ma in generale è una piacevole canzone che prende abbastanza per la sua semplicità.
That it moves: ★★★☆☆ La musica è sempre molto piacevole, come la precedente, solo che il testo pur essendo più breve mi piace un po' di più. Non mi piace la modifica della voce in alcune parti, l'avrei lasciata naturale e non mi piace molto neanche il coro.
The one I love: ★★★★☆ Ancora una volta la musica gioca a favore del brano, che in generale trovo molto bello. Il ritmo mi piace tantissimo, ma anche il testo è originale, pieno di rime e veramente ben scritto. E' una canzone che rimane, che canticchi subito dopo, veramente bella. L'unica pecca è il fatto che manchi un bridge, l'avrebbe veramente arricchita e resa meno breve.
Comes and Goes (In Waves): ★★★★★ Veramente meravigliosa. E' quella che mi ha spinto ad approfondire questo cantautore. Penso che il testo sia eccezionale perché esprime una grande profondità psicologica, è intenso, molto introspettivo e mi piace perché in maniera semplice descrive una marea di sentimenti, inoltre anche dal punto di vista poetico con varie rime è molto originale. La musica è lenta ma molto bella e il ritmo è originale.
How The Day Sounds: ★★★☆☆ Come melodia non c'è male, ma il testo non ha niente di che. Diciamo che nel complesso questo è un bel brano, orecchiabile e molto interessante soprattutto nella variazione di musica che avviene ad un certo punto, però c'è di meglio nell'album.
Sweet Dream: ★★★☆☆ [2.5/5] Parole brevi e molto romantiche e dolci. Non scadono affatto nella banalità, cosa che penso sia impossibile per questo cantante per ciò che ha saputo dimostrare anche solo con questo album. La musica mi piace abbastanza soprattutto per i violini. Tuttavia trovo che questo brano sia eccessivamente breve, non mi piace l'improvvisa conclusione. Secondo me andava ampliato e valorizzato di più.
Days Go On: ★★★☆☆ Qui Laswell mostra uno stile vocale differente rispetto alle precedenti ed è ottimo per la variazione nell'album. La canzone è molto bella e piacevole, non ha un testo molto elaborato, non come altri, ma è comunque abbastanza interessante. Il pianoforte è la parte migliore della musica.
I'd Be Lying: ★★★★☆ [3.5/5] Mi piace moltissimo il testo, ma anche la musica è abbastanza buona. Soprattutto questa sorta di "climax", prima la calma e poi il tutto si scatena nel ritornello. In generale il ritmo prende molto e ha sempre una certa varietà.
Farewell: ★★★☆☆ [2.5/5] Testo ripetitivo e banale, indegno di quest'album che si era dimostrato finora di un livello più alto come parole. Sicuramente la musica aiuta moltissimo perché come sempre ha qualcosa in più, uno stile particolare. A livello vocale mi piace molto il controcanto, a livello musicale mi è piaciuto molto l'assolo di chitarra che ha fatto guadagnare mezzo punto alla canzone, anche perché questa nuova impronta un po' rock aggiunge variatio all'album nel complesso.
Not Out: ★★★★★ Inizialmente mi era sembrata troppo lenta per i miei gusti, poi mi è piaciuto molto. Innanzitutto per il testo, che nella sua semplicità nasconde grande intensità emotiva, in secondo luogo per la musica che si va facendo sempre più bella man mano che la canzone va avanti. Inoltre ho apprezzato molto il bridge.
And then you: ★★★★☆ Ritorna lo stile di "Comes and goes", anche la voce di Greg si fa più bassa e anche la musica è orecchiabile ed unita ad un ottimo testo. Direi che le due canzoni sono molto simili ed entrambe bellissime. In particolare mi piace il pianoforte, ma anche il basso svolge un ruolo importante. In generale, insomma, un bel lavoro che combina ottime qualità che ho già lodato. Già il fatto che pur essendo una canzone romantica non mi annoi, è segno di una buona singolarità del testo e della musica stessa che compensa.
Three Flights from Alto Nido: ★★★★☆ Sono stata felice di scoprire Laswell perché ne apprezzo la voce dal timbro non molto originale, ma che sa sicuramente variare di stile fra tutte le canzoni e soprattutto ne amo i testi. E' molto intenso, particolare, introspettivo e penso sia una bellissima cosa. Nell'album questi aspetti vengono evidenziati non in tutte le canzoni, sicuramente alcune colpiscono meno di altre, ma penso comunque sia un ottimo lavoro che valga la pena ascoltare. Alcuni brani affascinano per la musica molto semplice, altri rimangono in testa per il ritmo orecchiabile, altri ancora hanno testi stupendi e altri mischiano più qualità e quindi sono ancora più belli.

Three Flights from Alto Nido by Greg Laswell, reviewed by Silvia Argento ©

Commenti