The Vampire Diaries 5x08: DEAD MAN ON CAMPUS

Come al solito, mi ritrovo a recensire The Vampire Diaries, in particolare la 5x08, andata in onda in America questo giovedì e che io ho visto ieri.
ATTENZIONE SPOILER. Chiunque non avesse visto la 5x08, non vada oltre.
Katherine: Ammetto che non mi è dispiaciuta in questa puntata. Ha aiutato Stefan, si è dimostrata coraggiosa con il Traveler e diciamo che il gesto del suicidio non solo era qualcosa che speravo succedesse (sì, la odio proprio tanto), ma è comunque in linea con il suo personaggio. Ovviamente si era capito che Stefan l'avrebbe salvata, quindi personalmente avrei costruito la scena con più suspence, magari facendo scrivere a Katherine la lettera e in contemporanea facendo vedere che si buttava, poi Stefan la prendeva e si faceva vedere la scena in cui la leggeva solamente dopo averla salvata.
Caroline: Due parole: il crimine. Seriamente, mi è salito il crimine perché è stata veramente insopportabile. Non m'interessa se dopo si è scusata, semplicemente mi dà fastidio che faccia la moralista quando tutti hanno commesso cose orribili. Qualcuno mi spiega perché Damon è lo psicopatico per eccellenza? Forse perché non è moralista come gli altri e non finge, ma è semplicemente se stesso? Caroline ha utilizzato e ha proposto di utilizzare metodi ben peggiori rispetto a quello usato da Damon in questa puntata e rispetto all'omicidio commesso da Elena, poiché entrambi erano finalizzati a qualcosa di buono. Damon voleva proteggere tutti, fra cui lei che era a spassarsela con Jesse (perché non andava lei da Wes?) ed Elena voleva salvare la vita della persona che ama.
Dr. Wes: Che avesse qualcosa di losco, si era capito dal primo istante. Ci tengo a sottolineare, però, la grande monotonia dei personaggi di The Vampire Diaries. Insomma, non può esserci sempre il professore con qualcosa che non va (non iniziate a sottilizzare dicendo che il Dr. Wes è un medico perché vi ricordo che insegna al college che frequentano Elena, Caroline e Bonnie), dovrebbero cercare di variare un po'.
Stefan: Niente di speciale, il trauma che sta vivendo e bla bla bla. La verità è che Stefan nel momento in cui non ha scene con Damon diventa veramente noiosissimo, mentre le scene con Elena, nonostante siano a mio parere la noia totale, lo rendono sicuramente più interessante rispetto a quando è solo o con altri personaggi. Invece, prima con Caroline mi piaceva moltissimo, mentre adesso sono diventati insopportabili insieme perché il loro moralismo mi fa innervosire.
Bonnie e Jeremy: Li metto insieme perché non hanno avuto un ruolo così particolare singolarmente. Sapevamo tutti che Bonnie avrebbe subito delle conseguenze, quindi niente di nuovo, il problema è che anche se le danno costantemente una storyline (mentre Damon ha la sua prima storyline in cinque stagioni) una è più noiosa dell'altra. Senza contare che la coppia Jeremy e Bonnie non mi piace per niente, sono noiosi e banali. Inoltre, vorrei venisse sfruttato il fatto che Jeremy sia il cacciatore, per una volta!
Damon: Ma che deve fare questo povero Cristo per stare con Elena? Scusatemi, ma quei due stanno insieme ufficialmente ma si vedevano di più come coppia quando non lo erano che adesso che lo sono davvero. Insomma, è veramente assurdo! Damon pensa sempre a tutto, viene torturato e gli si dà anche dello psicopatico. Non tollero questo, non perché sia il mio personaggio preferito, ma perché è palese che rappresenta uno dei personaggi chiave dello show e gli hanno dato in otto puntate pochissimo spazio. Spero che con questa storyline recuperino, perché finalmente possiamo vedere un intero "reparto" dedicato a lui e non solo ai complessi di Stefan o alle crisi di Caroline perché le manca Tyler.
Elena: Ho odiato vederla esitare quando Damon stava per morire. Lui non ha mai esitato, mai! Ha messo da parte sempre tutto per lei e anche Elena stessa lo sa. Inoltre, non doveva sentirsi in colpa minimamente di fronte a Caroline, non c'era motivo. Spero di vederla struggersi per Damon nella prossima puntata, fare di tutto per salvarlo. E voglio anche una scena romantica fra quei due, sono una coppia, non dimenticatelo, autori!
The Vampire Diaries 5x08: DEAD MAN ON CAMPUS: ★★★☆☆ [3.5/5] Diciamo che il livello si è leggermente alzato con questo episodio. C'è stata molta azione, c'è stata suspence in alcune scene ma non in tutte per alcune cose ovvie, ma in generale non è stata male. Sicuramente aspetto ancora qualcosa di più, nonostante ci siano ben otto episodi io attendo ancora una svolta, una stagione degna di chiamarsi tale.
Ci tengo a specificare che tutte le opinioni espresse qui sono soggettive e che quindi non voglio critiche che attacchino il mio pensiero o la mia persona, ognuno ha un'opinione ed un team, è questo il bello. Grazie.

The Vampire Diaries 5x08: DEAD MAN ON CAMPUS, reviewed by Silvia Argento ©

Commenti