Awake by Josh Groban

Anche oggi recensisco un album, di cui in effetti ho già recensito il concerto, si tratta di Awake, il terzo album di Josh Groban, realizzato il 7 Novembre del 2006, come genere è operatic pop ed è stato prodotto da niente poco di meno che David Foster.

Mai: ★★★★★ E' una canzone d'amore, incentrata in particolare su una rottura e sulla delusione che provoca, inevitabilmente. Mi piace moltissimo il ritmo del ritornello di questa canzone, fa davvero venire i brividi. Non è che il testo sia meraviglioso, è bello, ma Groban ne ha di migliori come testo, però il ritmo e gli strumenti usati rendono questa canzone davvero molto originale.
You Are Loved (Don't Give Up): ★★★★★ Devo dire che adoro questa canzone. Non solo per la musica stupenda (il piano all'inizio è meraviglioso), ma anche per il messaggio che lancia: è un inno ad avere fiducia in se stessi, a non arrendersi perché si è amati e perché nonostante tutto si può sempre trovare sostegno in qualcosa, infatti dice:
Don't give up
It's just the weight of the world
When you're heart's heavy
I...I will lift it for you.
Don't give up
Because you want to be heard
If silence keeps you
I...I will break it for you.
Everybody wants to be understood
Well I can hear you
Everybody wants to be loved
Don't give up
Because you are loved
(Non arrenderti
E' solo il peso del mondo
Quando il tuo cuore è pensante
Io...io lo solleverò per te.
Non arrenderti
Perché vuoi essere ascoltato
Se il silenzio ti imprigiona
Io...io lo spezzerò per te.
Tutti vogliono essere capiti
Beh, io posso sentirti
Tutti vogliono essere amati
Non arrenderti
Perché sei amato)
Ha un significato, una musica ed un testo stupendi. E' una delle prime di Groban che ho conosciuto ed è una delle mie preferite come significato.
Un día llegará ★★★★★ Una canzone in spagnolo, poiché Groban è famoso per il fatto di cimentarsi in varie lingue (canta infatti in inglese, italiano, spagnolo, francese e portoghese). La chitarra iniziale è davvero suggestiva, ha uno stile molto latino (non per niente è in spagnolo, appunto), la voce di Josh così particolare e semplice nella sua originalità rende la canzone molto più bella di quanto già non sia grazie al testo ed alla musica così bella e rilassante.
February Song: ★★★★★ Amo alla follia questo brano, non per niente fra gli scrittori c'è anche lo stesso Josh Groban. Non è solo molto romantico, ma ha anche una musica ed un testo davvero bellissimi, il pianoforte iniziale mi piace da morire, poi la voce di Groban rende tutto ancora più unico. La sua fantastica capacità di passare dalla voce più piena al falsetto e l'originalità della sua voce rendono questa canzone ancora più bella, davvero stupenda la parte strumentale dopo il primo ritornello, nonostante duri poco colpisce davvero.
L'ultima notte: ★★★★★ E' senza dubbio una canzone molto romantica, la musica è veramente stupenda, mi fa venire i brividi, anche il testo è bellissimo, secondo me però se la cantasse qualcun altro risulterebbe banale, la verità è che la voce di Groban rende tutto più originale, soprattutto per la precisione che mette in ogni nota, anche dal vivo questa canzone è perfetta, anzi, versione live è più bella.
I sogni di eternità sono i più duri da gettare via
So She Dances: ★★★★☆ Molto bella questa canzone. Il ritmo è quasi come un carillon e suggerisce l'immagine della tipica ballerina che si trova proprio nei carillon. E' una canzone molto romantica, come molte altre dell'album del resto. La definirei sublime, emoziona tantissimo e spinge quasi a danzare. E' in generale molto calma, come ritmo non mi piace come le altre perciò la stellina in meno.
In Her Eyes: ★★★★★ Darei 10 stelle a questa canzone se potessi. E' in assoluto una delle mie preferite, è veramente stupenda. Romantica, unica nel suo ritmo, ha un testo meraviglioso. Le parole toccano il cuore, la musica è toccante ed originale, è davvero una canzone stupenda. Descrive un amore sincero, semplice, di uomo che (citando la canzone) non è un angelo, non è un eroe, è solo un uomo ed è dentro gli occhi di lei.
Solo por ti: ★★★★☆ Un'altra canzone in spagnolo, anche questa con una chitarra classica, sempre il solito stile. E' uno dei pregi di Groban quello di spaziare in tanti generi, anche questo lo rende un artista completo. In generale la canzone è molto bella, anche come testo, ma non mi colpisce come le altre, forse perché è molto semplice e non originale come le altre.
Now Or Never: ★★★★☆ Un altro brano che fra i compositori ha anche Josh Groban. E' una canzone molto bella seppur non come altre dell'album a mio parere, senza dubbio il ritmo è diverso dalle altre di Awake, non riesco a stare ferma mentre la ascolto, tuttavia non mi colpisce quanto le altre pur, ribadisco, essendo molto bella come canzone. Anche il testo è molto particolare ed il significato è molto romantico, del resto il ritornello dice:
And it's no one's fault
There's no black and white
Only you and me on this endless night
And as the hours run away with another life
Oh, darling can't you see
It's now or never, it's now or never
(E non è colpa di nessuno
Non c'è bianco e nero
Solo tu ed io in questa notte infinita
E come le ore scorrono via con un'altra vita
Oh, cara non vedi
E' ora o mai più, ora o mai più)
Un giorno per noi: ★★★★☆ Credo di essere una delle poche a non esser rimasta conquistata da questa canzone. Il testo è meraviglioso e la voce di Josh rende più dolce una canzone già di per sè molto romantica, ma come musica non mi piace quanto le altre. Nonostante abbia fatto impazzire molti.
Lullaby: ★★★☆☆ Ancora una canzone che ha composto anche Groban. Pur essendo molto breve rispetto alle altre, nel complesso è una canzone molto bella. Specialmente l'inizio a cappella con qualche effetto vocale, sa proprio di ninna nanna in senso positivo. Bellissimo quando comincia il pianoforte, la musica è semplice ma molto bella. Forse perché breve o perché appunto molto semplice non mi colpisce molto.
Weeping: ★★★★☆ E' una delle canzoni più originali come ritmo che abbia mai sentito. Ha un ritornello che rimane in testa, ha delle parole molto belle, soprattutto nell'Awake Live questa canzone riesce davvero bene. Mi piace molto.
It doesn't matter now
It's over anyhow
He tells the world that it's sleeping
But as the night came 'round
I heard its lonely sound
It wasn't roaring, it was weeping
(Non ha importanza ora
E' finita in ogni caso
Dice al mondo che sta dormendo
Ma come arriva la notte
Ho sentito il suo suono solitario
Non stava ruggendo, stava piangendo)
Machine: ★★★★★ Anche questa canzone è stata composta anche da Josh. Ha un ritmo originalissimo, è meravigliosa, non saprei neanche definirne il genere tanto è particolare ed unica, solo Josh può creare e cantare cose del genere. La adoro, è una delle più belle dell'album. Anche il testo è molto bello, davvero bellissima. La parte che preferisco sia come voce di Josh che come ritmo è quando dice: Are you sure I"m not all right?.
You Raise Me Up: ★★★★★ Sono affezionatissima a questa canzone. Non solo perché è la prima cantata da Josh che ho ascoltato, ma anche perché trovo sia una delle più belle canzoni in assoluto. La cover di Josh con i violini ed il pianoforte è stupenda, la sua voce così dolce rende una canzone che ha già un testo dolcissimo ancora più intensa e toccante, questa è la mia versione preferita di questa canzone.
Verità: ★★★★★ E' una delle canzoni più toccanti di Josh Groban ed in assoluto secondo me. Quel pianoforte rende tutto più commovente ed intenso ed il testo è meraviglioso e soprattutto veritiero, appunto. Descrive la verità nel suo valore più bello e nel suo compito più giusto: guarire, pulire, ripulire.
Perché evitiamo quella verità
Che niente dura per sempre?
Ci nascondiamo e poi,
Neghiamo noi,
Perciò non siamo insieme.
Amo la verità,
Che mi rimargina.
Che mi pulisce l'anima,
Come la pioggia lava via.
Amo la verità
Anche se fa male lasciarsi andare
Voglio solo un po' di verità
Awake: ★★★★★ Ed arriviamo poi alla canzone che dà il titolo all'album. E' una delle più belle secondo me. Anche questa composta in parte da Groban, ha un testo molto romantico ed un ritmo davvero bello, è intensa e dolce, semplice ed unica proprio in questa sua semplicità. Le canzoni di Groban hanno la capacità di parlare dell'amore in maniera semplice, ma mai banale, è questa una delle ragioni che mi spinge ad ascoltare questo grande artista e trovo che questa canzone sia uno degli esempi da prendere per far capire cosa intendo. Davvero bellissima.
Smile: ★★★★★ Beh, tutti conoscono questa canzone. Premetto che stimo moltissimo Charlie Chaplin e che questo brano è meraviglioso, ma la cover di Josh lo rende ancora più bello, con la sua voce così dolce e con l'intensità che mette in ogni parola che pronuncia, fa venire i brividi. Dopo quella di Michael Jackson questa è la versione di questa canzone che preferisco.
Awake (album): ★★★★★ E' uno degli album che preferisco di Groban ed in assoluto. Ha tutto: amore, incoraggiamento a non arrendersi, insegnamenti morali, tutto ciò che la musica può fare e descrivere è in questo album, che unisce amore ad originalità, dolcezza a rabbia e delusione (vedi "In her eyes" e "Mai", una descrive l'amore puro, l'altra la fine di un amore e la delusione che ne segue). Veramente stupendo, lo consiglio davvero.

Awake by Josh Groban, reviewed by Silvia Argento ©
Potrebbe interessarti anche Awake Live by Josh Groban

Commenti