SPECIALE: Lola Ponce.

Il 4 gennaio 1643 nasceva Isaac Newton, ma il 4 Gennaio 1997 nascevo io, oggi è il mio compleanno! :D
Ho pensato, quindi, di fare oggi il mio primo speciale su un'artista che mi piace molto: Lola Ponce. Lo speciale riguarda solo la sua carriera artistica, non parlo quindi della sua operazione al seno o di affari privati di cui a me non importa proprio niente. C'ho che mi piace di questa donna è anche la persona, sì, perché ho avuto il piacere di incontrarla e di stringerle la mano il 27 Luglio 2010. E' stata di una dolcezza immane, è una donna determinata, forte, dolcissima e che insegue i suoi sogni senza paura. Adoro il suo accento argentino, la sua voce così particolare e, pur non avendo una grande estenzione, riesce a compensare con un'interpretazione intensa e coinvolgente e con un timbro originale (se poi questo timbro piace o meno, sono gusti).
Ho "conosciuto" (non di persona, ma come artista) Lola Ponce nel 2008, quando in un villaggio turistico hanno inscenato una versione amatoriale dell'opera popolare "Notre Dame De Paris", essendo in playback ho sentito la sua voce. Mi sono innamorata dell'opera e di tutti i suoi artisti, lei, tra i tanti, insieme a Vittorio Matteucci,Giò di Tonno e tanti altri, si è distinta ed è diventata una delle mie performer preferite, essendo l'Esmeralda del primo cast.
Dopo aver visto il DVD ho cercato di conoscere canzoni proprio sue, la prima canzone che ho conosciuto è stata Colpo di Fulmine con cui, insieme a Giò di Tonno, Lola ha vinto Sanremo nel 2008. Dopo un po', ho ascoltato No Me Lo Creo, in seguito Amor, due canzoni in spagnolo, la prima molto lenta e dolce, la seconda movimentata ed entrambe parlano di un argomento diffusissimo nelle canzoni: l'amore. In seguito, sono arrivata a conoscerla sempre meglio ed ad apprezzarla.
Ciò che riesce a trasmettere Lola, è indescrivibile. Con un solo sguardo provoca un pianto, con una sola risata fa percepire la voglia di vivere di Esmeralda, una voglia di vivere che fa anche parte della sua persona, della "vera" Lola, così forte e determinata, un solo sguardo fa comprendere ed anche sentire in maniera intensissima la tristezza della Monaca di Monza costretta a portare una croce che non è sua. Infatti, Lola ha interpretato anche questo personaggio ne I Promessi Sposi Opera Moderna, l'ho vista due volte dal vivo in questo ruolo, il 27 ed il 31 Luglio 2010 (poi ho visto una terza volta l'opera il 28 Dicembre 2011, ma lei è stata sostituita da Rosalia Misseri).
Una voce caliente, un'interpretazione sempre sentita, di una donna che comunque ha interpretato due ruoli importanti di due donne completamente diverse, anzi, di una ragazzina e di una donna, ma nel corso degli anni anche lei da ragazza è passata a donna. Una ventenne Lola che balla nei panni di Esmeralda, e poi una ormai tretenne Lola che si toglie il velo nei panni di Gertrude.

Attendo con ansia, come tutti i fan, l'uscita del suo nuovo album Desnuda e le auguro di passare a ruoli sempre più importanti, perché se lo merita, per l'impegno, per l'anima che mette in ciò che fa, qualunque cosa sia. Mai vista una persona tanto dolce, unica e speciale. Lo dice una fan, ma che è obiettiva perché per diventare una fan deve aver avuto un motivo no?

Dando un voto ad entrambe le interpretazioni, (considerando che nei panni di Esmeralda non l'ho vista dal vivo mi limito ai video su youtube e al il DVD), sia come zingara che come monaca, Lola merita un punteggio pieno, 5 stelle ★★★★★
Per quanto riguarda invece la sua carriera, in generale, quella degli ultimi anni con la Mediaset mi ha un po' deluso, ognuno fa le sue scelte certo, però lei è nata per fare teatro, ce l'ha nel sangue, quindi un 4 stelle ★★★★☆

Commenti

  1. ...E ti faccio gli auguri di buon compleanno anche qui!LOL . Lola è una donna splendida,una vera artista,purtroppo viene un pò vista come "un'altra argentina stile Belen" in realtà sono due persone completamente diverse,argentine si,ma Lola è un'artista,ed è in Italia dal 2001 con Notre-Dame de Paris,si è fatta conoscere per il suo talento,Belen invece è arrivata dopo grazie a ben altro... ^^'' la mediaset purtroppo ha offuscato il suo lato artistico e messo troppo in evidenza il fascino fisico di Lola,facendola diventare una sorta di valletta di "Mai dire grande fratello show",certo,ne era la condutrice,ma il suo ruolo lì era secondario,sembrava fosse lì tanto per indossare minigonne,ecc... per fortuna ha avuto anche modo di far conoscere al pubblico televisivo anche quanto vale come artista,come sia semplice e con i piedi per terra.Anche lei come molte altre cantanti,attrici, e co. ha fatto alcuni scatti un pò bollenti,si è rifatta il seno apposta per quanto ne sappiamo,ma ciò che importa è il suo talento come cantautrice,la sua voce d'angelo,i brividi che ci regala in ogni sua interpretazione <3 Il nuovo album credo si chiami semplicemente "Lola",o almeno,in Argentina è già uscito con questo nome,ho anche dato un'occhiata ai brani,alcuni sono brani tratti dagli album precedenti ^^

    RispondiElimina
  2. Beh comunque si chiami non vedo l'ora che esca xD (lo speciale è una recensione, non un'insieme di "info",quindi xD)

    RispondiElimina

Posta un commento