The Vampire Diaries 6x06: THE MORE YOU IGNOR ME, THE CLOSER I GET

Mentre ascolto un po' di musica mi diletto a parlarvi della 6x06 di The Vampire Diaries.
ATTENZIONE SPOILER.
Jeremy: Recitazione pessima, ma non è una novità, purtroppo questo attore non sa esprimere la differenza fra le emozioni, insomma non sa recitare. E già il personaggio non è che sia scritto molto bene o che sia utile, ma anche se lo fosse non penso lui saprebbe renderlo bene.
Caroline: Ha agito come mi aspettavo, soprattutto con Stefan, e trovo sia anche giusto. Mi ha fatto anche piacere vedere che non si è messa a fare la moralista o la maestrina con Elena, quindi diciamo che in questo episodio mi è molto piaciuta.
Damon: Ian ha veramente superato se stesso in questo episodio. Lo sguardo, il tutto, è stato reso benissimo dalla sua ottima recitazione. Mi ha fatto tenerezza la scena in cui Damon "si sistema". In questo episodio è stato fatto vedere il lato più fragile e umano di Damon, quello di quando si innamora. Ha avuto le "sparate" da uomo deluso, la dolcezza di un uomo innamorato e anche l'ironia del suo personaggio, che sempre gli fa da scudo, anche se è uno scudo fragile, come lui. Per questo lodo così tanto Ian, perché esprimere tutte queste emozioni con sole espressioni facciali per alcuni è impossibile, e per lui così naturale.
Alaric: Ho adorato la scena Dalaric, anche se non capisco il comportamento di Alaric. Come ha giustamente spiegato Damon, il giudizio di Elena è provocato dall'assenza di ricordi, quindi lei non può decidere giustamente. Inoltre lei aveva già detto che se mai Damon fosse tornato, avrebbe voluto indietro i ricordi, l'ha detto nell'episodio in cui ha chiesto di perderli, quindi, qual è il problema? Comunque, ho trovato forzato il modo in cui è tornato umano, ma è ovvio che servisse un ostacolo per fare penare i Delena.
Enzo: Si è visto poco, ma mi è piaciuta molto la scena con Damon, divertente come me l'aspettavo.
Stefan: Finalmente è tornato! Penso che la scena del salvataggio abbia riscattato molto questo personaggio.
Elena: Molti l'hanno insultata, ma io devo precisare una cosa. E' un'Elena diversa, non è davvero lei, è stata ottusa? No, sono confusa. Ma alla fine si è convinta, troppo tardi ovviamente, ma bisogna capire che le mancano dei ricordi, le mancano pezzi per valutare. Certo, noi come Damon sappiamo cos'è successo e soffriamo, ma lei non può capire, purtroppo.
The Vampire Diaries 6x06: THE MORE YOU IGNOR ME, THE CLOSER I GET: ★★★★☆ Diciamo che come episodio tolto il Delena non ha avuto niente di che. Sicuramente mi ha fatto piacere rivedere Damon, ma avrei voluto più dinamiche fra i personaggi con lui, ad esempio la scena con Jeremy è stata bellissima, ma avrei preferito altre scene del genere. Il cacciatore non mi incuriosisce come antagonista, e il colpo di scena della strega non mi tocca particolarmente. Però sicuramente puntata interessante ed emozionante, anche commovente per le scene Delena.

The Vampire Diaries 6x06: THE MORE YOU IGNOR ME, THE CLOSER I GET, reviewed by Silvia Argento ©

Commenti