The Vampire Diaries 5x12: THE DEVIL INSIDE

Finalmente recensisco la 5x12 di The Vampire Diaries, non vi metto neanche l'attenzione spoiler visto che comunque è stata trasmessa qualche settimana fa.
Stefan: Ruolo marginale, personaggio marginale per ora in tutte le vicende che coinvolgono più Damon. Diciamo che la conversazione con Caroline è stata scontata e banale, per il resto nient'altro da dire.
Enzo: Pensavo sinceramente che sarebbe stato un fuoco di paglia, morto subito e senza alcuna novità. Diciamo che anche se non l'hanno fatto fuori, non è tutta questa bellezza come personaggio. Per ora sappiamo solo che è pazzo, in questo episodio ha detto solo questo, vorrei di più, ma temo lo uccidano prima di farci scoprire se c'è altro.
Matt: Continuo a non capire l'utilità di quest'uomo. Aspetto da cinque anni che gli diano un vero e proprio ruolo, ma ho realizzato che non l'avrà mai ormai da tempo. La verità è che ci vuole un personaggio umano, ma bisogna anche dargli una storyline interessante. Prendiamo Alaric, era umano, ma aveva una caratterizzazione straordinaria, anche riguardo le relazioni con gli altri personaggi. Oppure Jenna, non è mai stata importante, ma l'attrice riusciva a caratterizzarla bene tanto che la sua morte ha colpito molti. Se morisse Matt mi dispiacerebbe, ma me ne farei subito una ragione.
Aaron: Sapevamo tutti sarebbe morto e tutti sapevamo l'avrebbe ucciso Damon. La scena non mi è piaciuta per niente proprio a livello di regia, l'avrei realizzata diversamente. Troppo simile a precedenti omicidi sempre Damon style. In ogni caso, è stato un personaggio inutile e che si sarebbe potuto evitare. L'ennesimo personaggio secondario buttato nel cassonetto.
Nadia: E' un altro personaggio che è lì solo per fare andare avanti determinate trame, ma niente di che, insomma non mi fa né caldo né freddo. Trovo forzata la sua vicenda e trovo l'attrice mediocre, sinceramente.
Caroline: E' successo ciò che mi aspettavo. Ma vorrei tanto capire come mai sia giunta a questo cambiamento verso Damon solo dopo essere andata a letto con Klaus. Temo che questo personaggio sia ormai recuperabile, l'hanno reso antipatico senza alcun motivo. La scena con Damon mi è piaciuta molto. E per quanto riguarda Tyler ormai a causa della storyline con Klaus si è rovinato da solo.
Katherine: Tralasciamo il fatto che Elena sia stata stupida a non uccidere la strega ma a colpirla soltanto e parliamo di questo personaggio. Tutti a proposito della sua crudeltà con Damon mi parlano di coerenza. La coerenza del personaggio non equivale a staticità, banalità e noia. Sono anni (quattro, con esattezza) che ripeto che Katherine è un personaggio orrendo perché stupido, cattivo senza motivo perché scorretta anche prima di soffrire e che viene messa lì solo per muovere le redini e creare novità, ma che di fatto se messa da sola non ha alcun impatto emotivo. Io non penso sia strano per il suo personaggio ciò che ha detto Damon, penso sia fin troppo prevedibile, ergo banale, ergo noioso.
Damon: Inutile dire che le sue parole mi hanno commosso, che vederlo cambiare e impazzire mi ha toccato profondamente e mi ha fatto soffrire per lui, come sempre. L'empatia che Ian ti trasmette per il suo personaggio è indescrivibile, perché anche lui capisce il suo stesso personaggio meglio di chiunque altro. Ci voleva una novità per Damon e, a differenza di ciò che pensano molti, non è tornato indietro dopo quattro anni di sviluppo, perché adesso sta fingendo come fingeva all'inizio. Damon non è cambiato, nel corso delle stagioni è solo aumentata la sua voglia di essere umano. Adesso è così forte che da umano fa la cosa più naturale: sfugge dal dolore.
The Vampire Diaries 5x12: THE DEVIL INSIDE: ★★★★☆ Puntata piena d'azione che mi ha trasmesso un'ansia pazzesca. Quando Elena scappava ero veramente in tensione, quindi gli autori sono riusciti nel loro intento. Il problema sono state le decisioni in termini di trama, che ho trovato veramente banali. Non sanno più cosa inventarsi e si vede, spero sempre in tante novità positive e mai banali, perché veramente mi capita di intuire tutto ciò che accade nelle varie puntate.
Ci tengo a specificare che tutte le opinioni espresse qui sono soggettive e che quindi non voglio critiche che attacchino il mio pensiero o la mia persona, ognuno ha un'opinione ed un team, è questo il bello. Grazie.

The Vampire Diaries 5x12: THE DEVIL INSIDE, reviewed by Silvia Argento ©

Commenti