The Vampire Diaries 4x16: BRING IT ON

Ecco la recensione dell'ultima puntata trasmessa dalla CW di The Vampire Diaries cioè la 4x16 dal titolo Bring it on.
ATTENZIONE SPOILER. Chiunque non avesse visto la 4x16, non vada oltre.
Hayley: Odio che i personaggi risbuchino così, ma fa parte di TVD e devo accettarlo. Sinceramente non ho apprezzato molto Hayley, in particolare la sua scena con Klaus è stata davvero banale e stupida, continuo con Klaus.
Klaus: Mi spiego bene qui: capisco che mezzo fandom sia morto dopo aver visto Joseph Morgan a torso nudo (che, secondo la mia modestissima opinione, è un bravissimo attore ed è anche simpaticissimo, ma a me esteticamente non piace proprio, di faccia lo trovo decisamente bruttino), ma non è questo che rende una scena efficace. Mi è sembrato tutto molto forzato, il dialogo fra loro due, quella tensione sessuale che hanno visto solo gli autori (io no!) e, pur essendo importante per far scoprire ad Hayley le sue origini (come se a noi fregasse qualcosa di trovare i suoi genitori con tutti i casini che c'abbiamo) che Klaus vedesse quella voglia, si era capito dal primo istante che l'avrebbero fatto. Forzato e superfluo, non si conquista l'attenzione dei fan così, ma con ben altro. Magari eliminando sta cavolo di cura, per esempio.

Caroline: Non posso negare di averci goduto da morire sia quando è caduta sia quando Elena la stava per impalettare. Sinceramente, non ho sopportato quel "renderebbe Damon molto felice". Oh beh certo, l'asservimento è qualcosa di tremendo (che perciò va ricordato ogni millesimo di secondo a chiunque, soprattutto a Damon), però quando può servire lo si sfrutta, ovvio. Eh no, non è così ovvio! Non mi ha commosso, come è invece avvenuto per molti, la lettera di Tyler, sinceramente, quei due non mi hanno mai fatto un "grande" effetto. Né mi sono intenerita vedendo Caroline parlare con Tyler via messaggi di segreteria. Mi dispiace un po' che Tyler non tornerà più perché inevitabilmente sono affezionata ai personaggi che abbiamo fin dalla prima stagione. Oh e riguardo ai pensieri sporchi su Klaus, sì, li fai Caroline, è inutile che neghi.
Rebekah: Io continuo a trovarla senza senso. Insomma, cosa fa nella vita se non seguire Damon come una bimba sperduta? A me insieme non piacciono, ma l'unica ragione che non mi spinge a fare una petizione per mandare via Rebekah da Mystic Falls è il fatto che grazie a lei Damon abbia servite su un piatto d'argento un sacco di battute. Non bastava Stefan a fare il martire, ecco anche lei! Potranno paragonarla a Damon quanto vogliono, per me sarà sempre uno Stefan versione femminile e bionda. Poi c'è un interrogativo che mi assilla: se Rebekah ha visto Shane morto e l'ha anche detto a Damon, come mai non scoppia un macello? Capisco che vogliano far rimanere Silas nell'ombra ancora per un po', ma allora dovevano evitare di far scoprire a Rebekah che Shane è morto oppure di farla tornare a Mystic Falls perché è in verosimile che una cosa del genere non venga rivelata subito.

Stefan: Le scene fra lui ed Elena sono state la cosa peggiore della puntata. Non perché io, essendo Delena, non sopporti di vederli insieme, semplicemente mi sono sembrate ripetitive, soprattutto considerando quelle che abbiamo visto con Katherine. Inoltre, Stefan si comporta come se non conoscesse affatto Elena, per quanto non sopporti questo personaggio, Stefan è stato con lei per molto tempo, dovrebbe sapere cosa sente! Riguardo ad i suoi rapporti con altri personaggi: lui e Caroline che tentano inutilmente di divertirsi mi fanno davvero tenerezza o pena, devo ancora decidere; lui e Damon un tempo mi piacevano, ma dopo il comportamento tenuto da Stefan che a differenza di Damon non ho intenzione di perdonare o dimenticare, mi sembrano meno "intensi" di prima. Bei defan-moments, senza dubbio, ma non come prima, non saranno mai più come prima. Per me in questa stagione è andato perso il Delena, ma anche il Defan e spero per il recupero di entrambi.
Damon: Vi prego, date il premio Oscar a Ian Somerhalder. Scherzi a parte, ho apprezzato moltissmo Damon in questo episodio per le solite battute sarcastiche che in particolare in questa puntata sono piovute anzi grandinate a dirotto! Inoltre, le espressioni di Ian sono state come sempre magnifiche. Senza dubbio Damon ha reso la puntata ancora più bella e ci ha incuriosito per la prossima, insomma, il modo con cui dice "la città che non dorme mai" non fa morire? A me sì, quel sorriso, accidenti. Voglio andare in quella macchina! Riguardo all'asservimento, questa storyline è sempre più strampalata. Adesso Elena non è più asservita, cosa cavolo succederà?! Ma non è un "cosa cavolo succederà" provocato dalla curiosità, ma dall'indignazione. Sinceramente stanno gestendo questa cosa malissimo e spero davvero che la situazione migliori. Per quanto riguarda Will, si vedrà nel prossimo episodio chi è quest'amico di Damon, aggiungerei che mentre osservava quella vecchia foto è stato troppo tenero.

Elena: Sapevo che avrebbero avuto una forte difficoltà a differenziarla da Katherine e in effetti non ce l'hanno fatta. E' il primo e unico episodio finora in cui vediamo l'Elena in queste vesti, quindi non posso dare chissà quale giudizio, semplicemente almeno da questo episodio ho notato che Elena è praticamente Katherine salvo la scena con Damon riguardo all'essere una bambina impaurita che non sapeva cosa voleva (cioè non sapeva che voleva Damon, chiamasi sottotesto) ed ovviamente la cosa mi ha dato fastidio. Ha reso l'episodio pieno di momenti omg, ma non mi è piaciuta più di tanto. Fortunatamente nella prossima puntata andrà a NY con Damon, sento che mi piacerà molto di più.
The Vampire Diaries: 4x16 Bring it on: ★★★★☆ TVD si sta lentamente riprendendo, se non fosse per il discorso dell'asservimento questa puntata mi sarebbe piaciuta di più, ma nel complesso è stata divertente, rilassante e sorprendente. Punto forte senza dubbio questa nuova Elena ed anche le numerose battute di Damon che mi hanno fatto ridere da morire. Non ho apprezzato il fatto che la puntata fosse limitata ad una cerchia ristretta di personaggi, ad esempio avrei voluto vedere più Matt, un po' di Meredith ed anche un po' di Bonnie, odio che i personaggi si lascino perdere così. Il fatto che sia Silas a rubare le scorte di sangue e che sia una minaccia imminente dovrebbe entusiasmarmi, ma purtroppo non c'è niente di questa nuova minaccia fra cura ecc. che mi appassioni o che catturi la mia attenzione.
Ci tengo a specificare che tutte le opinioni espresse qui sono soggettive e che quindi non voglio critiche che attacchino il mio pensiero o la mia persona, ognuno ha un'opinione ed un team, è questo il bello. Grazie.
The Vampire Diaries 4x16: BRING IT ON, reviewed by Silvia Argento ©

Commenti