The Vampire Diaries 6x09: I ALONE

Oggi vi parlo della 6x09 di The Vampire Diaries, un episodio abbastanza carino che ho visto proprio ieri in sub ita.
ATTENZIONE SPOILER.
Bonnie: Non mi ha commosso la scena in cui piange perché è un personaggio che mi sta indifferente, non sono portata come molti a farne un martire, perché appunto non mi trasmette niente forse a causa dell'attrice. Però comunque mi è dispiaciuto vederla lì sola, anche solo per i suoi amici che la aspettano, non per lei.
Kai: In confronto al cattivo precedente che mi faceva solo ridere, Kai ha veramente portato una ventata d'aria fresca in quanto a nemici in questa serie tv. Non dico che raggiungiamo le vette di Klaus, ma mi piace molto. E' uno psicopatico, svitato e l'attore è anche bravo. Quindi apprezzo come è scritto questo personaggio e spero non lo liquidino in maniera idiota e tempestiva.
Enzo: Quando hanno confermato la sua presenza in questa stagione, ricordo di aver detto:"Spero non lo rovinino rendendolo una copia di Damon, una brutta copia perché cattivo senza scopo o motivo". Ebbene sinceramente l'hanno fatto, è successo quello che temevo. Questa faida con Stefan è inutile, immotivata, anche per come è avvenuto l'omicidio di Enzo da parte di Stefan, diciamo che non ci sono gli estremi per questa rivalità così accesa. O caratterizzano meglio questo personaggio, oppure diventa inutile. E' scritto veramente male finora.
Liv e Tyler: Non mi entusiasmano per niente, insomma lei è veramente antipatica e lui è piuttosto inutile, spero vivamente ci sia una sorta di sviluppo tra i due che vada al di fuori del civettìo idiota.
Alaric e Joe: Parliamo della gigantesca forzatura del furto di questo ascendente. Insomma, Joe l'ha detto subito quasi a sapere che Alaric non aspettava altro, e la scena mi è sembrata ovvia e stupida. Lo scontro tra Alaric e Damon mi è anche piaciuto, è giusto ci sia un po' di tensione, anche se ovviamente spero le cose si risolvano.
Elena: Vederla con Jeremy non mi è dispiaciuto, è meno irritante rispetto a prima quando era tutta un "voglio essere normale" bla bla. Però continuo a scandalizzarmi per la parentesi di Liam, se la potevano risparmiare. A parte questo, mi piace vederla con Damon e mi piace vedere che è disposta a capire determinate cose. In questo episodio mi è piaciuta molto.
Damon: Che dire? Questo povero vampiro sta affrontando l'ennesima difficoltà, gli ennesimi rimorsi e tutta la confusione che essi provocano in lui. Mi dispiace tanto vederlo così, ma mi fa anche piacere vedere che le battute ironiche e tutto ciò che questo comporta fanno ancora parte del suo carattere. Ho adorato il fatto che avesse voluto spiegare la sua situazione con Bonnie ad Elena e, anche se ha sbagliato a soggiogare Alaric, ha comunque mantenuto una certa "dignità" reagendo come doveva al pugno, cioè non reagendo.
Matt: Non capisco perché continuano a farcelo vedere. Prima, con Mystic Falls e tutto il resto, c'era una sorta di equilibrio dato dalla sua presenza, dal fatto che fosse l'unico umano. Essendo venuto a mancare, purtroppo, il vecchio gruppo di amici, lui risulta essere abbastanza fuori posto invece. Da solo non regge, e neanche con Enzo o Stefan.
Jeremy: Per Jeremy vale lo stesso discorso, e vorrei tanto venisse dichiarato illegale un qualsiasi dialogo fra lui e Matt. Sappiamo tutti che i loro patti non hanno provocato mai niente di buono, se non la morte di Elena. Inoltre non capisco perché di punto in bianco ci si scandalizzi per gli omicidi. Siamo a Mystic Falls! "Niente di brutto succede mai qui", sì come no.
Stefan: Senza Caroline non è per niente interessante. Le dinamiche tra i due, per quanto non li voglia come coppia ma solo come amici, erano l'unica cosa che caratterizzava un po' Stefan, che da solo perde molto. Al contrario ho adorato la scena con Damon, specie per l'autoironia con il riferimento alla scena bellissima della 2x12 in cui Damon parla con Jessica a causa della sua crisi esistenziale. Questa Monique è semplicemente ridicola e non capisco dove vogliano andare a parere, spero verso qualcosa di intrigante e non banale.
The Vampire Diaries 6x09: I ALONE: ★★★☆☆ Episodio fin troppo "lineare" e poco interessante, tuttavia si salva grazie alle scene con Kai e a quelle con Damon ed Elena. Mi farebbe piacere vedere dinamiche più interessanti tra i personaggi, che Caroline non andasse "in viaggio" ancora e che Enzo migliorasse. Non so a livello di coppia come andrà tra Damon ed Elena, ma la vedo dura per loro due, soprattutto considerato che ormai sono distratti da altro. Ma, ehi, guardo lo show per lo show, non per loro.

The Vampire Diaries 6x09: I ALONE, reviewed by Silvia Argento ©

Commenti